Sesso durante il ciclo

Il sesso durante il ciclo Ŕ un argomento che spesso genera dubbi, timori e pregiudizi. Molti si chiedono se sia sicuro, igienico, piacevole o addirittura lecito. Alcune persone lo considerano un tab¨, altre lo praticano senza problemi, altre ancora lo evitano per motivi igienici, religiosi o emotivi.

Sesso durante il ciclo
Sesso durante il ciclo

Ma quali sono i pro e i contro del sesso durante il ciclo? Quali sono i rischi e i benefici? E come vivere al meglio questa esperienza? In questo post Escort Bologna cerchera di rispondere a queste e altre domande, basandoci su evidenze scientifiche e consigli medici.

Innanzitutto, bisogna chiarire che il sesso durante il ciclo non Ŕ pericoloso nÚ per la salute nÚ per la fertilitÓ. Anzi, pu˛ avere alcuni benefici, come alleviare il dolore mestruale, migliorare l'umore, rafforzare il legame di coppia e aumentare il piacere. Questo perchÚ durante il ciclo si producono ormoni come l'ossitocina e le endorfine, che hanno effetti positivi sul corpo e sulla mente.

Tuttavia, ci sono anche alcuni aspetti da tenere in considerazione prima di praticare il sesso durante il ciclo. Il primo Ŕ il rischio di contrarre o trasmettere infezioni sessualmente trasmissibili (IST), che Ŕ maggiore in questo periodo a causa della presenza di sangue. Per questo motivo, Ŕ fondamentale usare sempre il preservativo, sia per la penetrazione vaginale che per quella anale o orale.

Il secondo aspetto Ŕ la possibilitÓ di rimanere incinta. Anche se le probabilitÓ sono basse, non sono nulle, soprattutto se si ha un ciclo irregolare o si Ŕ vicini all'ovulazione. Il sangue mestruale pu˛ infatti mascherare la presenza del muco cervicale fertile, che facilita il passaggio degli spermatozoi verso l'utero. Inoltre, gli spermatozoi possono sopravvivere fino a cinque giorni all'interno della vagina, quindi potrebbero fecondare l'ovulo quando si verifica l'ovulazione. Per evitare gravidanze indesiderate, Ŕ quindi consigliabile usare un metodo contraccettivo aggiuntivo al preservativo, come la pillola o lo spirale.

Il terzo aspetto Ŕ il comfort personale e del partner. Alcune persone possono provare disagio, vergogna o repulsione nel fare sesso durante le mestruazioni, mentre altre possono sentirsi pi¨ libere, sensuali e disinibite. Non esiste una risposta giusta o sbagliata: l'importante Ŕ rispettare i propri sentimenti e quelli dell'altro, senza forzare o subire situazioni che non si desiderano. Per rendere l'esperienza pi¨ gradevole, si possono adottare alcuni accorgimenti pratici, come mettere un asciugamano sul letto, usare dei tamponi interni o delle coppette mestruali, fare la doccia prima e dopo il rapporto, scegliere posizioni che limitano il flusso di sangue o optare per stimolazioni manuali o orali.

In conclusione, sesso con il ciclo Ŕ una scelta personale che dipende da vari fattori fisici, emotivi e relazionali. Non c'Ŕ nulla di sbagliato o anormale nel farlo o nel non farlo: l'importante Ŕ informarsi, proteggersi e comunicare con il partner. E ricordate: il sesso Ŕ bello quando Ŕ fatto con consenso, rispetto e piacere!

© Riproduzione riservata. Questo materiale non pu˛ essere pubblicato, trasmesso, riscritto o ridistribuito senza autorizzazione.